Follow by Email

martedì 8 giugno 2010

Con un mese di ritardo è arrivato un altro regalo a mia figlia Laura.

Sua sorella le ha ricamato questo cuscino, io l'ho aiutata nella confezione.
Io e mia figlia siamo una squadra, ci completiamo anche se il suo lavoro è durato due mesi mentre il mio solo mezz'ora.

Il merito del risultato naturalmente è tutto suo, io c'ho messo una piccola parte.
Giudicate voi......


Naturalmente il regalo è stato molto gradito.

7 commenti:

  1. Che meraviglia di cuscino!
    Ma che brava tua figlia, è stata bravissima a ricamare questo schema, che con tutte le sfumature di colore non è facile.
    E poi mi piace anche la scritta.
    Allora devo fare tanti complimenti alla squadra!
    Ciao :-)Gabry

    RispondiElimina
  2. ma che favola di cuscino...e che lavoro complicato tra l'altro!
    ciao Pat

    RispondiElimina
  3. Tua figlia è bravissima, falle i complimenti da parte mia, ... e gli auguri all'altra figlia ... con un mese di ritardo.
    Per il prossimo knit-caffè credo che decideremo domani, poi ti faccio sapere. Un abbraccio, Renata.

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte per i complimenti! In effetti è stato un lavoraccio :) ma ne è valsa la pena!

    RispondiElimina
  5. Il cuscino è bellissimo, ma se dovessi farlo io dovrei cambiare la scritta: in cameretta regna il caos totale! Hai presente avere in casa due piccoli Attila?

    RispondiElimina
  6. Ma infatti Laura la scritta era ironica...nella cameretta di mia sorella sembra sempre sia passato uno tsunami :D

    RispondiElimina
  7. ma è bellissimo!!!!!!! baciotti

    RispondiElimina