Follow by Email

giovedì 2 febbraio 2012

SAL MANIA

Non c'è niente da fare i sal quando ti prendono non riesci più a farne a meno.
Le scadenze delle tappe, se sei un po' puntigliosa, ti permettono di portare avanti dei lavori che da sola non avresti mai fatto.
E poi c'è la compagnia che si viene a creare con le altre saline, scambi di idee, consigli, conversazioni, forse questa è la cosa più importante di un sal.
Questo è organizzato da Gabry bravissima maestra e molto disponibile.
Questo schema è moltoveloce da ricamare e molto bello.
Ho deciso di farlo su aida di lino color grezzo anche se sto iniziando ad imparare su lino, ma questo lo vedo bene abbinato alle 4 stagioni che ho fatto l'anno scorso sempre con Gabry.
Con un tempo così grigio o bianco perchè qui  in provincia di Milano sta nevicando, la foto non è delle migliori ma vi assicuro che l'originale merita.
Ed ora vi lascio, devo iniziare la seconda tappa del sal di Parolin, e seduta sul divano con le tende tirate in modo da vedere la neve che scende è davvero una cosa meravigliosa e molto rilassante.

9 commenti:

  1. Che meraviglia Toffolina, ti immagino seduta, con il ricamo in mano e la neve che scende dietro ai vetri.... anche qui nevica lievemente ma ce n'è tanta!
    Bello il tuo pupazzotto di neve!
    Ciao Susanna

    RispondiElimina
  2. Ciao Tiziana, anch'io mi immagino la neve che scende e te al calduccio che ricami, hai ragione è molto rilassante l'ho provato anch'io anni fa in vacanza.
    Da me non si è vista, si è fermata a 20 Km. di distanza, oggi è calato anche il vento e splende il sole!
    Bellissimo il tuo ricamo completo di cornice, comincia già a prendere forma.
    Un abbraccio Gabry

    RispondiElimina
  3. Proprio bello questo sal, non vedo l'ora di vedere gli avanzamenti!!

    RispondiElimina
  4. Che bella l'aida di lino?????? devo vedere di trovarla, anch'io voglio imparare su lino!!!! seguo con piacere questo sal ma ho troppe cose tra le mani adesso e non voglio sobaccarmi di lavoro!!!!! però dai vi seguo!!! e poi c'è il sampler anche se sono indietro vergognosamente!!!!
    kiss Antonella

    RispondiElimina
  5. come rende bene sul lino grigio.... io lo sto usando per un altro sal monocolore, è veramente bello!
    MGrazia

    RispondiElimina
  6. Complimenti .... bellissimo anche il tuo.
    Milena

    RispondiElimina
  7. ciao!!!!! come stai? ti ringrazio per il commento, complimenti per questo capolavoro! silvana

    RispondiElimina
  8. Come hai ragione, mia cara Tiziana...
    anche per me è lo stesso: comincio lavori che da sola non riuscirei di sicuro a portare a termine in così breve tempo e addirittura... a finirli!!!
    E poi ciò che ci si scambia con le compagne di lavoro non ha prezzo!!!
    Un bacione...

    RispondiElimina
  9. E' vero...è bello ricamare insieme a tante altre ricamine!
    Il Bent Creek ti sta venendo davvero bene!
    Un abbraccio
    Anto:o)

    RispondiElimina